Torna ad Aprile il Vinitaly in presenza


Veronafiere accelera il piano strategico per la 54ª edizione di Vinitaly (Verona, 10-13 aprile), con oltre 4000 aziende espositrici.

La campagna già in corso coinvolge 60 Paesi nel programma di promozione, comunicazione e incoming realizzato da Veronafiere S.p.A e ICE-Agenzia per il Commercio con un investimento complessivo di 3 milioni di euro.

Veronafiere sta inoltre organizzando i roadshow di Vinitaly con 3 tappe internazionali all'estero, ancora una volta in sinergia con ICE-Agenzia per il Commercio e il Ministero degli Affari Esteri, che hanno inserito il marchio fieristico promuovendo il vino attraverso la campagna "Italy is simply extraordinary: Be IT" campagna in corso dallo scorso novembre su 26 mercati target del Made in Italy.

Gli organizzatori informano i visitatori che la normativa vigente prevede che l'accesso alle fiere sia consentito solo dietro presentazione di un super pass verde o, per gli espositori internazionali e i visitatori con stato vaccinale diverso da quello riconosciuto dall'Italia, con un pass verde ottenuto dopo un test tampone. La Fiera di Verona ha implementato gli strumenti e le misure di controllo e sicurezza previsti dal protocollo "Safe Business".

Posta un commento

Nuova Vecchia