Breaking News

3/breakingnews/recent

B Heroes, ai nastri di partenza il programma di accelerazione per startup di lm Foundationlm in collaborazione con Intesa San Paolo

Nessun commento
ROMA, 14 ottobre 2019 (MERCURPRESS.IT) - B Heroes è un programma volto a favorire la crescita del tessuto imprenditoriale e l’innovazione nei nuovi business grazie a sostegno formativo, empowerment, accesso a finanziatori e supporto nella promozione e comunicazione.

Giunto alla terza edizione, il programma, è rivolto in particolare a giovani imprese per fornire sostegno finanziario, cultura imprenditoriale e visibilità, oltre ad aprire il mondo delle imprese tradizionali alla open innovation, favorendo l’interscambio tra “nuovi” e “vecchi” imprenditori. Per partecipare alle selezioni, le startup interessate si sono iscritte attraverso il sito Bheroes.it, una volta verificato di: operare in Italia, proporre innovazione di prodotto, di servizio, di processo, di modello di business ed essere pronte per attivarsi sul mercato. Lo scorso anno 650 startup hanno inviato domanda per partecipare al progetto.

Delle aziende incontrate, 20 sono state selezionate per partecipare al processo di accelerazione in un’operazione che ha coinvolto 300 mentor – tra imprenditori, manager e innovatori italiani di successo – e portato all’assegnazione di un investimento finale di 1000.000 Euro.

Partner della selezione e degli investimenti Boost Heroes, società di partecipazioni promossa da Fabio Cannavale con più di 50 soci, che ha già investito in oltre 100 startup negli ultimi 4 anni. Boost Heroes organizza il roadshow di B Heroes che rappresenta il percorso di selezione per l’ammissione al programma.
Business partner di Boost Heroes è QVC, retailer multimediale dello shopping e dell’intrattenimento.

Il suo team affianca i selezionatori di Boost Heroes durante le tappe del roadshow in modo da offrire la propria competenza sull’innovazione di prodotto non soltanto digitale, ma anche fisico. Le startup ritenute particolarmente interessanti potranno anche essere incluse in QVC Next, specifico programma a sostegno dell’imprenditoria italiana con particolare riguardo alle startup al femminile e ad impatto sociale positivo.

Partner di coinvestimento di Boost Heroes è BacktoWork24, la principale piattaforma in Italia, che favorisce l’investimento in startup, PMI e progetti real estate da parte di investitori privati e professionali. Grazie alla partnership tutte le startup che parteciperanno al programma di accelerazione potranno lanciare una campagna di equity crowdfunding a condizioni agevolate. Inoltre, BacktoWork24 ha sviluppato per Boost Heroes un portale dedicato per facilitare l’interazione tra le startup finaliste e i mentor del programma.

Le prossime tappe del roadshow di selezione saranno:

  • Padova, 15 Ottobre
  • Napoli, 16 Ottobre
  • Como, 18 Ottobre
  • Roma, 21 Ottobre
  • Bologna, 23 Ottobre
  • Torino, 28 Ottobre
  • Milano, 30 Ottobre


Nessun commento

Posta un commento

Contatta la Redazione

Nome

Email *

Messaggio *