Breaking News

3/breakingnews/recent

L'Abruzzo che pedala: a Vasto una tavola rotonda sul cicloturismo

Nessun commento
ROMA, maggio 13, 2019 (MERCURPRESS.IT) - In occasione del Giro d’Italia, si svolgerà, mercoledì 15 maggio, al Palazzo d’Avalos di Vasto, dalle 9:30 alle 13:00, una tavola rotonda sull’importanza degli eventi ciclistici come leva per la promozione del territorio (programma in allegato). Sempre più spesso, bicicletta vuol dire grandi eventi, capaci di attrarre turisti appassionati delle due ruote con effetti visibili sulle singole destinazioni.

Ma come organizzare un’offerta competitiva? Si cercherà di rispondere a questa e ad altre domande durante l’evento “L’Abruzzo che pedala”, organizzato dalla Camera di Commercio Chieti Pescara e patrocinato dalla Regione Abruzzo, Provincia di Chieti e Provincia di Vasto, con ospiti di eccezione, come Giancarlo Brocci de L’Eroica e Maurizio Formichetti di RCS –Giro di Italia, che metteranno a fuoco i principali aspetti dell’economia su due ruote che, solo in Italia, genera un fatturato di 6,2 miliardi di euro.

Il primo, Maurizio Formichetti, abruzzese, appassionato di sport e soprattutto di Ciclismo, è da anni portavoce abruzzese per le manifestazioni Giro d’Italia e Tirreno Adriatico; il secondo, Giancarlo Brocci è un giornalista, scrittore e organizzatore di eventi sportivi, fondatore de L’Eroica, diventata la principale manifestazione di ciclismo d’epoca in Italia.

Ritenuta oggi una delle vie principali per la promozione dell’Abruzzo, il cicloturismo è una fonte inesauribile di opportunità che ben si sposa con le caratteristiche del territorio, in cui i temi della vacanza attiva, della sostenibilità e della qualità della vita stanno diventando, in un panorama internazionale sempre più competitivo, i punti di forza della strategia regionale.

A questo proposito, interviene la Camera di Commercio Chieti Pescara, a cui la riforma ha assegnato un ruolo fattivo nella costruzione dell’offerta turistica, che ha lanciato il progetto triennale “Turismo & Territorio: Servizi per il Bike to Coast”, investendo risorse umane e finanziarie per lo sviluppo di una serie di progetti, tra cui anche la pista ciclopedonale Via Verde della Costa dei Trabocchi.

L’Ente è, inoltre, impegnato in ulteriori iniziative tra cui: la quarta edizione del corso sul cicloturismo promosso in collaborazione con Vivilitalia; la guida sui percorsi cicloturistici nelle province di Chieti e di Pescara, con il supporto del gruppo editoriale Trekking.it, che verrà presentata in occasione del convegno; un nuovo bando rivolto alle imprese ricettive per dotarsi dei servizi per il cicloturismo. Nel 2018, sono stati assegnati 120 mila euro a 30 imprese ricettive con un contributo massimo di 5 mila euro utili a sostenere l’investimento in dotazioni materiali per creare o migliorare l’offerta turistica della singola struttura ricettiva: dalla realizzazione di una piccola officina per le riparazioni ordinarie delle biciclette, fino all’acquisto di fornitura di biciclette per noleggio, ai servizi di consulenza e formazione per l’erogazione di servizi per il cicloturismo.

E’ possibile iscriversi alla tavola rotonda “L’Abruzzo che pedala”, moderata da Paolo Sinibaldi, attraverso il sito camerale www.chpe.camcom.it.


Nessun commento

Posta un commento

Contatta la Redazione

Nome

Email *

Messaggio *