Breaking News

3/breakingnews/recent

Abbott annuncia la certificazione CE per la famiglia di analizzatori ad alto valore diagnostico Alinity

Nessun commento
ROMA, 12 aprile 2019 (MERCURPRESS.IT) - Abbott ha annunciato di aver ottenuto la certificazione CE per la famiglia di analizzatori ad alto valore diagnostico Alinity™ m. Questa tecnologia aiuterà a far fronte alla domanda crescente di test per malattie infettive. Alinity m garantirà una flessibilità senza precedenti nei test diagnostici molecolari, consentendo di eseguire più test in minor tempo, oltre a ridurre lo spazio necessario in laboratorio e il numero di strumenti richiesti per effettuare grandi quantità di test.

"La progettazione di Alinity m ha coinvolto diversi manager di laboratorio di tutto il mondo per comprendere meglio le sfide da affrontare nella diagnostica molecolare, come i maggiori carichi analitici, la gestione di processi complessi e laboriosi e i vincoli di spazio e di tempo", ha dichiarato John Carrino, Divisional Vice President, Research and Development, Molecular Diagnostics, Abbott. "Alinity m aumenterà notevolmente l'efficienza, aiutando il personale sanitario a fornire risultati sempre più accurati ai pazienti, al fine di garantire le cure più appropriate".

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), oltre un miliardo di persone in tutto il mondo è affetto da malattie infettive. Per le persone che soffrono di queste patologie sono necessari risultati di test molecolari rapidi e precisi per aiutare a prevenire la diffusione a livello globale di malattie trasmissibili. I test molecolari avanzati consentono inoltre a chi soffre di queste patologie di ricevere una diagnosi più corretta e ai clinici di monitorare meglio la risposta al trattamento.
"I laboratori molecolari svolgono un ruolo sempre più importante nel fornire risultati analitici essenziali e spesso è difficile far fronte alle richieste", ha dichiarato Martin Obermeier, M.D., CEO, Medical Center for Infectious Diseases di Berlino. "Alinity m migliorerà notevolmente il nostro modo di gestire i laboratori, consentendo al personale di analizzare qualsiasi campione in qualsiasi momento, senza doverli raggruppare, e noi potremo fornire agli specialisti le informazioni di cui hanno bisogno per prendere decisioni cliniche più accurate e tempestive".

Alinity m garantisce una flessibilità senza precedenti al personale di laboratorio e risultati analitici più rapidi a medici e pazienti. Alinity m può inoltre ridurre l'ingombro in laboratorio di 4 o 6 strumenti a uno solo, diminuendo lo spazio necessario e le ore dedicate alla formazione del personale e alla manutenzione sui diversi strumenti.

Alinity m è ora disponibile nei paesi che riconoscono il marchio CE e tra i test disponibili figurano: test virologici per il virus dell'immunodeficienza umana di tipo 1 (HIV-1), il virus dell'epatite B (HBV) e dell'epatite C (HCV); test relativi alle malattie sessualmente trasmissibili come Chlamydia trachomatis, Neisseria gonorrhoeae, Trichomonas vaginalis e Mycoplasma genitalium o il pannello CT/NG/TV/MG; e il test per i ceppi ad alto rischio del papillomavirus umano (HPV).

La disponibilità del prodotto a livello locale può variare a seconda dell'area geografica. Negli Stati Uniti Alinity m è in fase di sviluppo e non è disponibile a livello commerciale per uso diagnostico.

Nessun commento

Posta un commento

Contatta la Redazione

Nome

Email *

Messaggio *