Breaking News

3/breakingnews/recent

IFF International e FINER Finance Explorer entrano ufficialmente in Assirm

Nessun commento
ROMA, 3 marzo 2019 (MERCURPRESS.IT) - IFF International e FINER Finance Explorer entrano ufficialmente in Assirm, l’associazione che riunisce le aziende che svolgono ricerche di mercato, sondaggi di opinione e ricerca sociale.

“Diamo il benvenuto a due nuovi importanti Associati – commenta Matteo Lucchi, presidente Assirm. IFF International e FINER - Finance Explorer sono due realtà diverse ma ugualmente importanti nel panorama del nostro settore, in grado di portare prestigio e valore aggiunto all’Associazione. Il 2019, quindi, si avvia all’insegna della fiducia e della consapevolezza che stiamo lavorando bene per la crescita di Assirm”.

IFF International da oltre vent’anni effettua ricerche di mercato telefoniche tramite il CATI per importanti istituti di ricerche di mercato e agenzie internazionali, in ogni ambito industriale, in particolare automotive, food, retail, FMCG, finance & banking, utilities e studi socio-politici. IFF opera su scala internazionale e ha attualmente sede a Francoforte (Germania), Londra (UK) e Palermo (Italia), dove svolge ricerche di mercato, garantendo la sicurezza e la protezione della privacy e ponendo grande attenzione alla qualità dei dati raccolti.

“Vogliamo continuare a rappresentare una comunità multidisciplinare, aperta e rappresentativa di tutti i segmenti del nostro mercato di riferimento – continua Matteo Lucchi. Assirm è una realtà che si impegna ad analizzare, condividere, confrontare modelli e soluzioni per affrontare al meglio le evoluzioni delle esigenze del mercato. Il Supporto dell’Associazione si traduce in primis in un’attività continuativa di relazione con tutti gli stakeholders al fine di generare un terreno sempre più favorevole agli investimenti in ricerca di mercato, sociale e sondaggi di opinione”.

FINER Finance Explorer è il primo think tank italiano che coniuga ricerche di mercato in ambito finanziario ed economico con una particolare attenzione alle humanities, al capitale umano e con un collegamento con il mondo accademico. Ha due sedi, a Milano e a Londra; ha origine dalla visione di Nicola Ronchetti che, analizzando con passione il mondo finanziario, bancario e assicurativo, ha compreso le potenzialità di un approccio innovativo che coniughi economia e cultura, denaro e storia, odierni protagonisti della grande finanza e giganti del pensiero economico. L’attività di FINER si concretizza nell’analizzare i mercati con un particolare interesse rivolto ai professionisti della finanza, ai loro clienti, al mercato del risparmio gestito, al mercato bancario e assicurativo e alle Fintech, fornendo alle società committenti una visione oggettiva e prospettica del contesto competitivo e del loro posizionamento.


Nessun commento

Posta un commento

Contatta la Redazione

Nome

Email *

Messaggio *