Lufthansa investe nell'intelligenza artificiale in partnership con la startup Hopper

ROMA, domenica 10 febbraio 2019 (MERCURPRESS.IT) - Il Gruppo Lufthansa sta effettuando un investimento multimilionario in un progetto congiunto di ricerca con Hopper, una delle applicazioni di prenotazione viaggi più innovative al mondo, basata sull'apprendimento automatico e sull'intelligenza artificiale.

Le due compagnie svilupperanno una collaborazione a lungo termine in modelli di analisi predittiva e previsioni della domanda di volo. Inoltre, il progetto utilizzerà l'intelligenza artificiale per comprendere le preferenze dei clienti nel tentativo di ottenere informazioni utili per fornire consigli su servizi aggiuntivi personalizzati.

La partnership strategica è stata avviata da Lufthansa Innovation Hub, l'unità di innovazione e digitalizzazione del Gruppo Lufthansa. Oltre a promuovere lo sviluppo dell'intelligenza artificiale, Hopper farà leva sul centro di innovazione per fornire informazioni strategiche sulle esigenze specifiche dei clienti del gruppo tedesco.

Il lancio europeo di Hopper è previsto per la metà del 2019 e l'amministratore delegato di Lufthansa Innovation Hub Gleb Tritus ha dichiarato che nei prossimi mesi sosterrà la collaborazione con gli esperti del Gruppo Lufthansa in materia di distribuzione e revenue management.

"I viaggi sono un'industria da 1,3 miliardi di dollari. I viaggi online raggiungono i 662 miliardi di dollari, con il mobile che comprende 264 miliardi di dollari", spiega Frederic Lalonde, CEO e co-fondatore di Hopper. "Mentre il mondo continua a spostarsi dal web ai dispositivi mobili, e in particolare alle applicazioni, si stima che il 70-90% del tempo trascorso online sia speso attraverso i dispositivi mobili. Di questo, il 92% di tutto il tempo mobile viene speso per le applicazioni, non per il web mobile.



Powered by Blogger.