Entrata in vigore dell'Accordo di Partenariato Economico UE - Giappone

ROMA, giovedì 14 febbraio 2019 (MERCURPRESS.IT) - La Camera di Commercio di Roma annuncia dal proprio sito che dal febbraio 2019 è in vigore l'accordo di partenariato economico tra l'UE ed il Giappone (EPA).

Come sempre avviene negli accordi commerciali una parte importante è dedicata all'origine delle merci ed al relativo trattamento preferenziale previsto per le parti contraenti. In particolare la dichiarazione di origine deve essere presentata dall'esportatore secondo il testo previsto dall'accordo all'annesso 3D o in alternativa dall'importatore e non è prevista una certificazione da parte di autorità preposte.

Sulla dichiarazione sarà inoltre necessaria l'indicazione di un numero identificativo dell'operatore, sulla base della normativa nazionale (per l'UE si tratta del numero di iscrizione al REX, per la cui iscrizione è competente l’Agenzia delle Dogane).

Sul portale WorldPass, di cui viene riportato il link, si potranno trovare informazioni e documenti di dettaglio sui termini dell'accordo e sui punti chiave che lo caratterizzano:

http://www.worldpass.camcom.it/index.phtml?Id_VMenu=1358&nh=1&daabstract=1022







Powered by Blogger.