Armao (Regione Siciliana): approvate dall’ARS le leggi di bilancio e di stabilità, dopo un solo mese di esercizio provvisorio, non accadeva da 15 anni

ROMA, venerdì 15 febbraio 2019 (MERCURPRESS.IT) - L'Assemblea regionale siciliana ha varato all'alba la Finanziaria, al termine di una seduta fiume durata tutta la notte. La legge di stabilità è stata approvata con 34 voti a favore e 28 contrari, dopo avere raggiunto una intesa su un maxi -mendamento relativo alla copertura dei tagli.

“Approvati dall’Ars la legge di bilancio e la legge di stabilità 2019-2021, dopo un solo mese di esercizio provvisorio, non accadeva da 15 anni. E’ stata una lunga e controversa maratona d’Aula, ma ci siamo riusciti”. Questo il telegrafico commento di Gaetano Armao, Vice presidente e Assessore all’Economia della Regione Siciliana a compimento di una lunga notte di trattative durante la quale il Parlamento siciliano ha dibattuto ed alla fine approvato le leggi di bilancio e di stabilità 2019-21.

Il presidente della Regione Nello Musumeci aveva convocato una seduta straordinaria di giunta in seguito alla bocciatura in aula, a causa di franchi tiratori tra le fila della maggioranza, della norma che spalmava un disavanzo di 544 milioni nel triennio.

Powered by Blogger.