Edoardo Lisi (Prolution Group): in Italia occorre re-inventare il marketing e la comunicazione a misura di micro e piccole imprese. Presto un libro ed un Centro Studi

ROMA, 26 Giugno 2018 (MERCURPRESS.IT) - “Come è noto il 99% delle imprese italiane è una piccola impresa, ma tutta la moderna scienza del marketing e della comunicazione, tutte le pubblicazioni, i libri, i corsi, sono pensati e realizzati su misura per le grandi imprese, se non addirittura per le multinazionali. Probabilmente influenzati dall’impostazione derivante dagli Usa, dove certe discipline di fatto sono nate e si sono sviluppate in Italia, come tra l’altro anche in Europa e negli stessi USA il tessuto imprenditoriale è in realtà fatto di piccole imprese.  Occorre quindi re-inventare completamente il marketing e la comunicazione, coniugandoli con realtà molto diverse, non solo per dimensioni, ma per cultura, organizzazione, visione. E’ da qui che la Prolution Group ha avuto l’input per dar vita ad una vera e propria “nuova materia economica” che abbiamo voluto chiamare “Prolutioning”, come branca del Marketing specializzata proprio nelle piccole imprese. Tutto ciò si è anche concretizzato in un libro di prossima pubblicazione ed in un Centro Studi sulla Piccola Impresa Impresa, che sarà attivo già dalle prossime settimane.”. Così Edoardo Lisi, amministratore unico di Prolution Group (www.prolutiongroup.com), agenzia di comunicazione con sede a Roma e clienti tutta Italia soprattutto tra le micro e piccole imprese.

Lisi ha puntato tutto sul forte coinvolgimento delle risorse umane e delle persone che vi lavorano o meglio ancora come dicono loro “vivono” l’agenzia, essendo giustamente il “lavoro” parte della vita, raggiungendo livelli altissimi livelli di produttività e soddisfazione tanto da auto-definirsi l’agenzia “più sorridente d’Italia”.

Non solo costante formazione, non solo costante coinvolgimento nelle strategie dell’azienda, ma un vero e proprio “Prolution Way Of Life”: dal campo di Beach Soccer, ai massaggi, dai corsi di Yoga alle serate di Karaoke, dai Corsi di Inglese ai giri in Mountain Bike fino all’idromassaggio messo a disposizione di chi avesse bisogno di una mezzora di relax.  Ma anche iniziative sociali, con il progetto “Amailprossimo” che coinvolge ogni settimana tutti i collaboratori che vogliono aderire ad iniziative concrete in aiuto ai senza dimora ed agli indigenti.

“Questo è il nostro vero valore aggiunto. Se in pochi anni siamo sempre cresciuti,  solo nell’ ultimo anno di oltre l’80% rispetto all’anno precedente, lo si deve soprattutto al grande entusiasmo di chi lavora in questa “Family Company”, un luogo dove non si viene solo per il lavoro ma anche per il tempo libero, per socializzare, conoscere, scambiarsi delle idee e valorizzare la crescita umana oltre che professionale."

“Grazie a questa impostazione, la Prolution Group è una fucina di idee e talenti che poi possono essere messi a disposizione dei clienti. - ha concluso Edoardo Lisi. - Il concetto stesso di “Tempo del lavoro” e “Tempo di non lavoro” è così del tutto superato. Questo non solo non riduce la produttività, ma anzi  la moltiplica, perché chi collabora con noi entra in azienda col sorriso, con la vera convinzione di voler crescere. Ma la Prolution Group non è soltanto questo: una costante attività di ricerca e di creatività ha permesso all’agenzia di crescere soprattutto grazie alle medie, piccole e micro imprese.”

###

Immagini a corredo:
Edoardo lisi prolution group
Powered by Blogger.