La svedese Yamzu annuncia tornei basati sulla blockchain

LULEÅ (SVEZIA), 22 Maggio 2018 (MERCURPRESS.IT) - Yamzu, la piattaforma di tornei basata su browser, organizzerà tornei online basati sui tuoi videogiochi preferiti. La missione di Yamzu è diventare punto di riferimento online per i tornei eSports per chiunque abbia un computer e una connessione internet stabile. I tornei saranno basati sulle abilità dei singoli giocatori e protetti da diversi livelli di sicurezza per evitare l’uso di cheat da parte dei più “furbi”.

Non c’è quindi spazio per barare: il miglior giocatore vince. "Volevamo reinventare il modo in cui funziona l'industria degli eSport. La tecnologia blockchain ci aiuterà a raggiungere il nostro pieno potenziale, stiamo creando una crypto moneta, una valuta che funziona in qualsiasi parte del mondo e che attirerà molti giocatori che non hanno avuto la possibilità di partecipare ai tornei di eSports fino ad oggi "- dice Asiad Majeed, CEO e fondatore di Yamzu.

La società ospiterà i propri tornei sulla piattaforma Yamzu, puoi già iniziare a provarla collegandoti sul sito www.yamzu.com "Per chiarire: l’accesso ai tornei sarà completamente gratuito, saranno aperti a chiunque. Vogliamo rimuovere tutte le limitazioni esistenti che impediscono la partecipazione attiva nell'industria degli eSport "- aggiunge Asiad.

La piattaforma è già funzionante ma è in corso la riprogettazione grafica e l'implementazione della crittografia. I tornei sponsorizzati da Yamzu inizieranno nell’autunno 2018 con gettoni Yamzu disponibili alla chiusura della ICO (Initial coin offer) che prenderà il via nelle prossime settimane.

###

Immagine a corredo:

  Yamzu
Powered by Blogger.